Il cantiere di lavorazione

I cantieri di lavorazione della Cooperativa, inaugurati negli anni novanta, sviluppati e migliorati costantemente, sono oggi un esempio di alta tecnologia applicata nel settore lapideo.
Il cantiere di lavorazione, inizialmente impostato sulla riquadratura e sul taglio dei blocchi in lastre, si è sviluppato fino alla produzione di lastre lucide in diversi spessori, di marmette e di lavorati finiti per la posa in opera.
La trasformazione del prodotto proveniente dalla cava avviene attraverso l’uso di monolame, tagliablocchi, telai diamantati, frese, una linea di produzione di marmette, una linea di resinatura e una di lucidatura per lastre, il tutto di concezione assai avanzata e tale da assicurare un’elevata precisione e una superiore qualità dei prodotti. Tutta la movimentazione, inoltre, è automatizzata grazie a caricatori e scaricatori meccanici, garanzia di funzionalità, sicurezza nel lavoro e alta produttività.

Cooperativa Operai Cavatori del Botticino
Via Molini 41 - 25082 Botticino - Brescia Italia - P.IVA 00267610178 - REA di Brescia 48979
tel. +39 030 2190 108 - fax +39 030 2190 320 - info@cavatoribotticino.it